Mercoledì 22 Agosto 2018
Lunedi

6
Agosto 2018

Citazione:

 L'umanità deve porre fine alla guerra, o la guerra porrà fine all'umanità. (John Fitzgerald Kennedy)

Beato Paolo VI (Giovanni Battista Montini) Papa

Concesio, Brescia, 26 settembre 1897 - Castelgandolfo, 6 agosto 1978

(Papa dal 30/06/1963 al 06/08/1978).
Nato a Concesio, in provincia di Brescia, eletto Papa dichiarò immediatamente di voler portare avanti il concilio interrotto per la morte di Giovanni XXIII, di continuare la riforma del codice di Diritto Canonico e proseguire il cammino ecumenico.

Portato a termine il Concilio, cominciò a mettere in opera le deliberazioni conciliari con grande coraggio, in mezzo a ostacoli di ogni segno: opposizioni reazionarie o sovversive. Importante e profonda la sua azione ecumenica, con proficui scambi e incontri con la Chiesa Anglicana e la Chiesa ortodossa: storico il suo incontro con il patriarca di Costantinopoli, Athenagoras.

Inaugurò l'era dei grandi viaggi apostolici recandosi, nel 1964, a Gerusalemme, e in seguito in molte altre parti del mondo.
Numerose le sue encicliche ed esortazioni apostoliche: "Ecclesiam suam", "Populorum progressio", "Evangelii nuntiandi", "Humanae vitae", "Communio et progressio", "Marialis cultus", "Gaudete in Domino".

L'ultimo periodo della sua vita fu rattristato profondamente dal rapimento e dall'uccisione del suo amico fraterno Aldo Moro.
Morì nella residenza di Castelgandolfo. Beatificato da Papa Francesco nel 2014.
La memoria liturgica si celebra il 26 settembre.
 

Quizzando:

Qual è il nome proprio del presidente americano Nixon?


Soluzione al quiz di ieri:

Chi ha scritto il racconto «Cavalleria Rusticana» ?


R: Giovanni Verga

Oggi avvenne:


Era il 6 agosto del 1945, quando la prima bomba atomica venne sganciata su Hiroshima, provocando più di 250.000 vittime e dando origine ad una tragedia umana che avrebbe segnato l’umanità.
Qualche giorno dopo, il 9 agosto, la seconda atomica fu lanciata sulla città di Nagasaki.
A volte la storia non insegna e gli ordigni atomici rappresentano ancora un pericolo sulla nostra terra


Magliette creative

Che cosa serve:
- magliette bianche in cotone,
- colla Glitter,
- pennarelli per stoffa.
 
Come si realizza:
Disegnate sulla maglietta con i pennarelli per stoffa, utilizzando anche degli stencil.
Bisogna lasciare asciugare una mezz’oretta, per evitare che sbavi il colore.
Per rendere il tutto più glamour si possono ripassare le scritte con la colla Glitter.

Fate asciugare per bene et voilà, la maglietta creativa è pronta!







 
Oggi 22 Agosto
Ieri 21 Agosto
20 Agosto
19 Agosto
18 Agosto
17 Agosto
16 Agosto
15 Agosto

Iscrivi alla newsletter di Almanaccodioggi.it