Venerdì 21 Settembre 2018
Lunedi

2
Luglio 2018

Massima:

 Non aspettare che il vento gonfi la vela della tua fortuna. Soffiaci dentro te. (Ugo Ojetti)

San Bernardino Realino Sacerdote

Carpi, Modena, 1 dicembre1530 - Lecce, 2 luglio 1616

Diventa patrono di una città mentre era ancora in vita. Lecce, estate del 1616: il padre gesuita Bernardino Realino sta morendo, 42 anni dopo esservi arrivato.
I reggitori del Municipio lo vanno allora a visitare in forma ufficiale. E gli fanno richiesta di voler essere il protettore della città. Lui, che tanto aveva fatto del bene a Lecce, acconsente.

Nato in una famiglia illustre di Carpi, che per i suoi primi studi gli faceva venire i maestri a casa, fu poi mandato all'Accademia modenese.
A 26 anni, si laurea in diritto civile e canonico.

Sotto la protezione di Cristoforo Madruzzo, Bernardino si avvia sulla strada dei «pubblici uffici».
A un certo punto, però, la sua carriera s'interrompe. Bernardino Realino frequenta i Gesuiti ed entra nella Compagnia.

Nel 1567 è ordinato sacerdote e diventa il maestro dei novizi gesuiti.
Sette anni dopo, a Lecce, crea un collegio al quale si dedicherà fino alla morte.
Papa Pio XII lo proclamerà santo nel 1947.
 

Quizzando:

Come si chiama il famoso investigatore creato dalla fantasia di Georges Simenon?


Soluzione al quiz di ieri:

Quale documento della Rep. Italiana comincia così «L'ltalia è una repubblica democratica fondata sul lavoro»?


R: La Costituzione

Oggi avvenne:


2008: Ingrid Betancourt viene liberata dopo 6 anni di prigionia nelle mani dei guerriglieri della FARC



GIOCO DELLO SPARVIERO

Dividere i bambini partecipanti in 2 squadre: una squadra di sparvieri e una squadra di rondini.
La squadra delle rondini dovrà essere molto più numerosa di quella degli sparvieri.
Le due squadre si posizionano faccia a faccia ognuna su un lato del campo da gioco.

Al via le rondini devono cercare di arrivare all’altro lato, protetto dagli sparvieri. Gli sparvieri devono cercare di toccare più rondini possibili in modo da bloccarle.
Ad ogni tentativo, ogni rondine che è stata toccata si trasforma in uno sparviero nella manche successiva. Fino a quando resterà solo una rondine, vincitrice del gioco.







 
Oggi 21 Settembre
Ieri 20 Settembre
19 Settembre
18 Settembre
17 Settembre
16 Settembre
15 Settembre
14 Settembre

Iscrivi alla newsletter di Almanaccodioggi.it