Venerdì 16 Novembre 2018
Sabato

14
Luglio 2018

Aforisma:

Un galantuomo oh quanto è diverso da un uomo galante! (Giambattista Giovio)

San Camillo de Lellis Sacerdote

Bucchianico (Chieti), 25 maggio 1550 - Roma, 14 luglio 1614

Di nobile famiglia, nato a Bucchianico, nelle vicinanze di Chieti, il 25 maggio 1550, Camillo de Lellis fu soldato di ventura.
Persi i suoi averi al gioco, si mise al servizio dei Cappuccini di Manfredonia. Convertitosi ed entrato nell'Ordine, per curare una piaga riapertasi tornò a Roma nell'ospedale di San Giacomo degli Incurabili, dove si dedicò soprattutto ai malati.

Si consacrò a Cristo Crocifisso, riprese gli studi al Collegio Romano e, divenuto sacerdote nel 1584, fondò la «Compagnia dei ministri degli infermi».
L'ordine dei Camilliani si distinse da altri per lo spirito della sua opera legata alla carità misericordiosa e per l'abito caratterizzato dalla croce rossa di stoffa sul petto.
De Lellis pose attenzione unicamente malati, ponendo le basi per la figura dell'infermiere e del cappellano quali li vediamo oggi.

Morì a Roma il 14 luglio 1614 e venne canonizzato nel 1746.

Quizzando:

Cosa conferisce il caratteristico aroma al vermuth?


Soluzione al quiz di ieri:

Quanto misura il rilievo più alto della Danimarca?

R: 171 metri

Oggi avvenne:


1995: Il comitato tecnico MPEG, Moving Picture Experts Group, crea lo standard MP3, un algoritmo che implementa le tecniche di percezione sonora più moderne per arrivare a comprimere i dati senza perdere la qualità del suono.
Si riesce così ad inviare dati anche su canali di trasmissione molto lenti con un giusto rapporto tra qualità e velocità.





I 10 PASSAGGI


Materiali:
Una palla da pallavolo o un pallone leggero;
Eventuali fazzoletti o strisce di stoffa colorata per distinguere le due squadre.

Come si gioca:
Ci si divide in due squadre con lo stesso numero di giocatori e si fa la conta per vedere chi inizia. La squadra che ha in mano la palla deve cercare di realizzare dieci passaggi consecutivi di palla, facendo dei passaggi al volo tra i componenti della sua sqyadra. Se la palla cade a terra i passaggi di palla si riazzerano e si ricomincia a contare da zero.

La squadra avversaria nel frattempo cerca di intercettare la palla: se ci riesce, può iniziare a sua volta la serie di dieci passaggi.
Tutte le volte che una squadra porta a termine la serie di dieci passaggi, guadagna un punto. Vince la squadra che per prima riesce a terminare tutti e dieci i passaggi.








 
Oggi 16 Novembre
Ieri 15 Novembre
14 Novembre
13 Novembre
12 Novembre
11 Novembre
10 Novembre
9 Novembre

Iscrivi alla newsletter di Almanaccodioggi.it