Venerdì 20 Luglio 2018
Mercoledì

4
Luglio 2018

Pensiero:

Chi si occupa di ragazzi è sempre meglio che sia un compagno allegro invece di essere un sorvegliante. (Robert Baden-Powell)

Sant' Elisabetta di Portogallo Regina

Saragozza, Spagna, 1271 - Estremoz, Portogallo, 4 luglio 1336

Nacque a Saragozza, in Aragona (Spagna), nel 1271. Figlia del re di Spagna Pietro III, quindi pronipote di Federico II, a soli 12 anni venne data in sposa a Dionigi, re del Portogallo, da cui ebbe due figli.

Fu un matrimonio travagliato dalle infedeltà del marito ma in esso Elisabetta seppe dare la testimonianza cristiana che la portò alla santità.
Svolse opera pacificatrice in famiglia e, come consigliera del marito, riuscì a smorzare le tensioni tra Aragona, Portogallo e Spagna. Alla morte del marito donò i suoi averi ai poveri e ai monasteri, diventando terziaria francescana.

Dopo un pellegrinaggio al santuario di Compostela, in cui depose la propria corona, si ritirò nel convento delle clarisse di Coimbra, da lei stessa fondato.
Dopo la morte avvenuta nel 1336 ad Estremoz in Portogallo, il suo corpo fu riportato al monastero di Coimbra. Nel 1612 lo si troverà incorrotto, durante un'esumazione, collegata al processo canonico per proclamarla santa.
Fu canonizzata a Roma da Urbano VIII nel 1625.

Quizzando:

In quale città si trova la Basilica di Superga?


Soluzione al quiz di ieri:

Quale città per le sue caratteristiche è detta la Venezia del Nord?

R: Amsterdam

Oggi avvenne:


1909: Viene inaugurata l'ultima tratta della linea ferroviaria Brescia-Iseo-Edolo.
I lavori della tratta che estendono la linea preesistente Brescia-Iseo fin nella Val Camonica, iniziano nel 1905.


LUGLIO tra lavoro e ozio.

E' il mese della canicola e per i più fortunati delle ferie.

Il ciclo annuale raggiunge il suo culmine estivo, nel giardino si gode la bellezza effimera delle lunghe giornate estive e nell'orto i frutti di un lungo lavoro!

In luglio sono in fiore: Ageratum, Astri, Impatiens, Campanelle, Cosmos, Dalie, pervinche, Petunie, Salvia splendens, Zinnie, Ipomoea, Lavandula, margheritone Verbena, Veronica, Gladioli, Ortensie.

Per la tosatura dei tappeti erbosi si è sempre al lavoro. Il controllo delle infestanti è un impegno costante. se si lascia il giardino per 20 giorni bisogna preoccuparsi che ci sia qualcuno che lo tagli il prato almento una volta e che lo irrighi ogni 4 giorni.
 

Nell'orto si possono seminare i fagioli nani, le carote, i ravanelli, le rape rosse, gli spinaci, i finocchi, l'insalata da taglio e il pan di zucchero.

Pacciamature dove la terra è umida sono utili per mantenere più elevato il tasso di umidità. Gli interventi idrici sono da fare nelle ore più fresche, regolandosi con il clima in atto.Si raccolgie di tutto a ciclo continuo: piselli, cetrioli, insalata, zucchini, carote, spinaci, mais cipolle ed altro ancora. A partire dalla fine di luglio si seminano le piante aromatiche biennali  che restano verdi durante l'inverno. A questo gruppo appartengono: prezzemolo, portulaca, cumino, coclearia, erba santa Barbara.

I mazzetti da essicare vanno appesi in un luogo ombreggiato e non eccessivamente caldo.








 
Oggi 20 Luglio
Ieri 19 Luglio
18 Luglio
17 Luglio
16 Luglio
15 Luglio
14 Luglio
13 Luglio

Iscrivi alla newsletter di Almanaccodioggi.it