Venerdì 16 Novembre 2018
Lunedi

9
Luglio 2018

Aforisma:

Non si ha idea delle idee della gente senza idee. (Leo Longanesi)

Santi Martiri Cinesi (Agostino Zhao Rong e 119 Compagni)


Il primo annuncio del Vangelo in Cina avvenne nel V secolo. In epoca moderna, grazie all’invio di missionari come Matteo Ricci, molti cinesi si avvicinarono al cristianesimo, sia nelle classi alte sia in mezzo al popolo, senza mai rinnegare le proprie origini e la propria cultura d’appartenenza.

Dove si evangelizza, però, non tarda ad arrivare il martirio. Padre Francesco Fernández de Capillas, domenicano ucciso nel 1648, è considerato il protomartire della Cina.
A lui, nei tre secoli successivi, si aggiunsero non solo missionari occidentali, ma anche uomini e donne autoctoni, di ogni età e stato di vita, compresi alcuni seminaristi, contro i quali, nel 1811, era stato emanato un editto apposito.

I martiri di cui la Chiesa fa memoria il 9 luglio sono giunti alla beatificazione in momenti diversi, ma le loro cause sono state unificate l’11 gennaio 2000.
Dopo la firma del decreto “de signis”, avvenuta undici giorni dopo, il 22 gennaio, il Beato Giovanni Paolo II li ha iscritti fra i santi il 1 ottobre dell’anno del Grande Giubileo.

Quizzando:

Gli esquimesi si nutrono di uova di tricheco?


Soluzione al quiz di ieri:

Brindisi e Taranto sono bagnati dallo stesso mare?

R: No Brindisi dall'Adriatico ‑ Taranto dallo lonio

Oggi avvenne:


1955: i due famosi scienziati Albert Einstein e Bertrand Russell, firmano a Londra il manifesto sul disarmo nucleare


PALLAVOLO BAGNATA

Materiali:
palloncini pieni di acqua
una corda
magliette giganti

Come si gioca:
In pratica si tratta di organizzare una partita di pallavolo con l’uso dei gavettoni d’acqua. Si deve quindi innanzitutto tirare una rete che delimiti le due aree del campo, usando uno spago, una corda, un cancello…

Ciascun bambino indossa, sopra i vestiti, una maglietta grande, ad esempio una t-shirt di mamma e papà, che userà come ‘strumento’ di lancio per i palloncini.
Al via, si deve cercare di prendere più palloncini possibile con la maglietta tenuta tra le mani e rilanciarli dall’altra parte sempre con la maglietta.
Vince la squadra che è riuscita a prendere più palloncini con la maglietta senza romperli, oppure la squadra che ne rompe e ne lascia cadere meno.








 
Oggi 16 Novembre
Ieri 15 Novembre
14 Novembre
13 Novembre
12 Novembre
11 Novembre
10 Novembre
9 Novembre

Iscrivi alla newsletter di Almanaccodioggi.it