Venerdì 06 Dicembre 2019
Sabato

2
Novembre 2019

Citazione:

Il fascino della notte è difficile da spiegare, quando hai trovato tutti gli aggettivi più belli, s'intravedono le luci dell'alba. (Fabio Piergiovanni)

Commemorazione di tutti i fedeli defunti


La pietas verso i morti risale agli albori dell’umanità. In epoca cristiana, fin dall’epoca delle catacombe l’arte funeraria nutriva la speranza dei fedeli.
A Roma, con toccante semplicità, i cristiani erano soliti rappresentare sulla parete del loculo in cui era deposto un loro congiunto la figura di Lazzaro.
Quasi a significare: Come Gesù ha pianto per l’amico Lazzaro e lo ha fatto ritornare in vita, così farà anche per questo suo discepolo!

La commemorazione liturgica di tutti i fedeli defunti, invece, prende forma nel IX secolo in ambiente monastico.
La speranza cristiana trova fondamento nella Bibbia, nella invincibile bontà e misericordia di Dio. «Io so che il mio redentore è vivo e che, ultimo, si ergerà sulla polvere!», esclama Giobbe nel mezzo della sua tormentata vicenda.

Non è dunque la dissoluzione nella polvere il destino finale dell’uomo, bensì, attraversata la tenebra della morte, la visione di Dio.
Il tema è ripreso con potenza espressiva dall’apostolo Paolo che colloca la morte-resurrezione di Gesù in una successione non disgiungibile.

I discepoli sono chiamati alla medesima esperienza, anzi tutta la loro esistenza reca le stigmate del mistero pasquale, è guidata dallo Spirito del Risorto.
Per questo i fedeli pregano per i loro cari defunti e confidano nella loro intercessione.
Nutrono infine la speranza di raggiungerli in cielo per unirsi gli eletti nella lode della gloria di Dio.

Quizzando:

Come si fa a trasformare un'oca in un pitbull?


Soluzione al quiz di ieri:

Qual è il pesce che starnutisce di più?
R: L'acciuga

Oggi avvenne:


1983: Ronald Reagan istituisce una festività federale per commemorare Martin Luther King.
L'iter si dimostrò subito molto lungo: si cominciò a chiedere un giorno in suo onore già pochi giorni dopo la sua morte nel 1968, ed anche in seguito si organizzarono marce fra i sostenitori della festività.
Una volta ottenuta non tutti gli stati la riconobbero.





 
Oggi 6 Dicembre
Ieri 5 Dicembre
4 Dicembre
3 Dicembre
2 Dicembre
1 Dicembre
30 Novembre
29 Novembre

Iscrivi alla newsletter di Almanaccodioggi.it