29 Settembre 2020


9
Settembre 2020

San Pietro Claver Sacerdote

Verdu (Spagna), 25 giugno 1580 - Cartagena (Colombia), 8 settembre 1654

Nato a Verdù, a pochi chilometri da Barcellona, il 25 giugno 1580, Pietro Claver entra nella Compagnia di Gesù dopo aver pronunciato i primi voti nel 1604.
Tra il 1605 e il 1608 studia filosofia a Palma di Maiorca e viene ordinato sacerdote a Cartagena nel 1616 e, diventato missionario, presta le sue cure pastorali agli schiavi neri, deportati dall'Africa.

Qui, infatti, sbarcano migliaia di schiavi, quasi tutti giovani: ma invecchiano e muoiono presto per la fatica e i maltrattamenti; e per l'abbandono quando sono invalidi.
In particolare, pronuncia il voto di essere «sempre schiavo degli Etiopi» (all'epoca si chiamavano «etiopi» tutti i neri) e per comprendere i loro problemi impara anche la lingua dell'Angola.

Ammalatosi di peste, sopporta perfino i maltrattamenti del suo infermiere, che è un nero.
Morto a 74 anni e canonizzato nel 1888 insieme con Alfonso Rodriguez, suo fratello gesuita e amico, è stato proclamato patrono delle missioni per i neri da Papa Leone XIII.

Quizzando:

Con quale verbo si esprime appropriatamente l'azione di mischiare le carte prima di iniziare un gioco?


Soluzione al quiz di ieri:

In quale città la ditta Lenci produsse per la prima volta l'omonimo panno, utilizzato in particolare per la fabbricazione di bambole?
R: Torino

Oggi avvenne:


1956 Elvis Presley appare per la prima volta in tv, nello spettacolo The Ed Sullivan Show. Le esibizioni di Elvis Presley insieme a quelle dei Beatles contribuirono ad alzare l’indice di ascolto della trasmissione a livelli straordinari, fino ad un massimo, rispettivamente, di 60 milioni e 73 milioni di telespettatori.





 
Oggi 29 Settembre
Ieri 28 Settembre
27 Settembre
26 Settembre
25 Settembre
24 Settembre
23 Settembre
22 Settembre

Iscrivi alla newsletter di Almanaccodioggi.it